Eventi

"La strada è di tutti a partire dal più fragile": un interessante evento a Foggia

Foggia – Il 1 dicembre a Foggia, Velò organizza un interessante evento rivolto a tutti: per chi subisce una perdita, per chi non c’è più, e per chi ogni giorno vive la strada, con tutti i pericoli che questa può presentare.

Quanto male può fare il dolore di una perdita? Come lo si può trasformare in qualcosa di positivo? C’è chi lo ha trasformato in un vero progetto di vita.

velò

Il “progetto” Fondazione Michele Scarponi nasce il giorno 8 Maggio 2018 con un obiettivo chiaro: ricordare ogni giorno Michele nel modo più bello ed utile possibile lottando contro la violenza stradale quotidiana affinchè nessuno muoia più sulla strada, perché l’obiettivo di questo incontro sarà sensibilizzare il più possibile all’uso consapevole della strada.

Il campione marchigiano Michele Scarponi è morto due anni fa in seguito ad un terribile incidente stradale sulle strade vicino casa sua, a Filottrano, in provinica di Ancona, nelle Marche. 

Scarponi stava rientrando da un allenamento in preparazione al Giro d’Italia dove sarebbe stato il capitano della formazione Kazakistan Astana

“Noi di Velò, che siamo in strada ogni giorno, sposiamo questo progetto appieno e vi aspettiamo domenica 1° Dicembre alle ore 10.00 presso Parcocittà per stimolare il dibattito e le buone azioni della strada anche grazie alla partecipazione della Polizia Stradale.

Vi aspettiamo numerosi perchè la strada è di tutti a partire dal più fragile”, scrivono i ragazzi di Velò.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock