Cronaca

Foggia, incidenti zona Ospedale. De Vito: "Bisogna intervenire subito"

Foggia – Il consigliere comunale del Partito Democratico, Francesco De Vito, in seguito al violento e grave incidente che ha coinvolto due auto tra via Rovelli e via Martiri di via Fani, lancia un appello.

“Ho personalmente soccorso i feriti dell’ultimo incidente all’incrocio tra via Martiri di via Fani e il nuovo ingresso al Policlinico Ospedali Riuniti e ho drammaticamente riscontrato l’urgenza di un intervento dell’Amministrazione per la messa in sicurezza di quel crocevia”, afferma il consigliere.

E aggiunge: “È da lì che accedono centinaia di dipendenti della struttura nell’intero arco delle 24 ore e, sostanzialmente, nulla è cambiato rispetto a quando l’accesso principale era da viale Pinto.

È necessario intervenire sulla segnaletica, adottare misure di limitazione della velocità, garantire la piena visibilità in prossimità dell’incrocio, potenziare l’illuminazione”.

“Complessivamente, tutta la viabilità di accesso al Policlinico deve essere adeguata ai nuovi flussi di traffico. Anche per evitare che alla riapertura delle tante scuole dell’area si determinano ingolfamenti del traffico e rischi per i pedoni e gli automobilisti.

Mi auguro che il sindaco Landella non si concentri solo sulle beghe politiche della maggioranza e intervenga quanto prima e non dopo la tragedia, sfiorata qualche notte fa”, ha concluso De Vito.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock