Cronaca

Coronavirus, un caso positivo nella squadra del Foggia Incedit: salta la gara contro il Lucera

La gara di domenica 4 ottobre 2020 del Foggia Incedit contro il Lucera Calcio, valevole come prima giornata del campionato di Promozione, non verrà disputata.

“Questo perché la Federazione, da noi regolarmente avvisata contestualmente all’Asl Fg, ha constatato che tra i nostri tesserati è stato rilevato un caso di Covid. Decisione giustissima da parte del presidente Vito Tisci – si legge nel comunicato ufficiale della squadra foggiana -.

Ci preme però fare chiarezza sull’accaduto: il nostro tesserato ha disputato la sua ultima gara il 20 settembre scorso a Ruvo di Puglia contro il Canosa: il giorno dopo (lunedì 21) ha comunicato di essere raffreddato e la società, proprio per precauzione, lo ha esonerato dal presentarsi agli allenamenti. Mercoledì 23 il giocatore ha effettuato l’esame sierologico, che si è rivelato negativo.

Il giorno successivo, un parente del nostro tesserato è risultato positivo al Covid e solo successivamente, grazie ad un tampone, si è scoperto che anche il giocatore dell’Incedit aveva contratto il virus, seppur in maniera asintomatica.

Il giovane calciatore, dunque, non si allena con la squadra da 11 giorni e non ha contratto il virus giocando, bensì in famiglia. Al nostro tesserato e al suo parente rivolgiamo i migliori auguri di pronta guarigione, mentre continuiamo a rassicurare tutti gli altri sul totale rispetto del protocollo e della prevenzione Covid”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock