Cronaca

Foggia, in fiamme l’auto del consigliere Scapato: si dimette da vicepresidente del Consiglio comunale

Foggia – Dopo aver trovato la propria auto incendiata, nella notte tra domenica e lunedì, il vicepresidente del Consiglio comunale di Foggia, Giulio Scapato, si è dimesso dal suo incarico.

“Non sono affatto sereno – ha spiegato all’ANSA Giulio Scapato dopo lo spiacevole evento che lo ha colpito – motivo per cui ieri sera ho inviato una pec al Comune con cui ho rassegnato le mie dimissioni dalla carica di vicepresidente del Consiglio comunale. Sto valutando anche la possibilità di lasciare anche la poltrona di consigliere”.

Sull’episodio si è espresso anche il sindaco di Foggia, Franco Landella. “Esprimo tutta la mia solidarietà all’amico, avvocato e consigliere Comunale Giulio Scapato, che nella notte tra domenica e lunedì ha subito un grave episodio di criminalità e inciviltà – ha commentato il primo cittadino -. Il Comune di Foggia si stringe attorno a Giulio Scapato e gli mostra tutta la propria vicinanza e sostegno, con grande senso di solidarietà e responsabilità. Forza Foggia, viva la Foggia che costruisce, lotta e produce”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock