Cultura e territorio

Linea Retro 43: a Foggia la cura della barba è di qualità con germe di grano della Capitanata, olio evo e mandorle

Foggia – In una bottega da barbiere dall’animo retrò che apre le sue porte ai clienti nel cuore di Foggia, in via Giacomo Matteotti 99, si respira tutta l’essenza della Capitanata e delle sue tradizioni con prodotti unici attenti alla qualità e al rispetto del territorio. Nasce così una nuova linea dedicata alla cura della barba con materie prime frutto della nostra terra, un bagaglio di veri e propri tesori naturali.

Il Barber Antonio Cardone di Hair Chic Barber Shop è sempre pronto a seguire il suo cliente e ad ascoltare ogni sua singola richiesta. Ad ogni cliente, infatti, riserva un’attenta consulenza privata utile per definire un look personalizzato e perfetto per l’occasione. La passione per il mestiere da barbiere e l’amore per la terra di Capitanata si fondono in un momento di puro relax che i foggiani potranno vivere nel barber shop di via Matteotti.

I valori e la filosofia che si ritrovano varcata la soglia di Hair Chic Barber Shop hanno reso questo locale un vero e proprio punto di riferimento per i foggiani. Qualità nel lavoro di styling e nella scelta dei prodotti da utilizzare. All’interno della sala privata Retro 43, infatti, i clienti vengono coccolati con prodotti realizzati con materie prime coltivate a chilometro zero.

I prodotti ideati per la cura della barba sono stati creati appositamente in un laboratorio cosmetico di altissimo livello con sede nel territorio della provincia di Foggia. Le materie prime utilizzate per i prodotti sono coltivate nel rispetto delle persone, dell’ambiente e della natura, per conservare proprietà e i principi attivi.

“Tradizione e innovazione: così facciamo la differenza. I prodotti della linea barba sono realizzati rigorosamente ed esclusivamente in Puglia, in Capitanata, studiati specificamente da un laboratorio cosmetico del territorio. Le materie prime provengono al 100% da agricoltura bio certificata – spiega Antonio Cardone -. La differenza la fa il mix tra la tradizione delle coltivazioni tipiche della zona e l’innovazione agricola e biologica che ci ha consentito di creare dei prodotti ispirati alla natura, alla sua forza e alla sua bellezza, basati su principi attivi studiati appositamente per le esigenze dei nostri clienti.

Le formulazioni dei nostri prodotti sono a base naturale e ricche di efficienti principi attivi vegetali, derivanti principalmente dalle germe di grano della Capitanata ma anche dall’olio extravergine di oliva e mandorle dolci”.

L’oro giallo della provincia di Foggia diventa ingrediente protagonista dei prodotti realizzati per curare al meglio la barba con la stessa passione dei barbieri di un tempo. L’attenzione verso le radici e le tradizioni è una costante nella bottaga chic aperta da Antonio, un luogo in cui passato e presente si mescolano dolcemente regalando emozioni uniche dalla verve vintage. Con uno sguardo alla più antica tradizione della barberia e uno al rispetto del territorio, sono nati prodotti in grado di raccontare colori, profumi ed essennza della Capitanata.

Il Barber Antonio Cardone, vincitore nel 2018 del Campionato Italiano di Modellatura e Rasatura Barba, parlando dei prodotti made in Capitanata spiega: “Le materie prime bio di alta qualità, certificate e la lavorazione sapiente e artigianale ci garantiscono di ottenere risultati eccellenti grazie a ognuno dei prodotti cosmetici per barba e capelli della linea Retro 43. I nostri valori sono passione, cura e attenzione ai dettagli. I dettagli che fanno la differenza. Autenticità e coerenza e rispetto.

Uniamo l’esperienza dell’antica arte della rasatura dei barbieri italiani allo stile dei barber shop newyorchesi. Ci caratterizza l’unicità dei nostri trattamenti: olio, shampoo, shampoo da barba, balsamo, eleganza e cortesia tipica dei barbieri di un tempo. Dietro il brand Retro 43 l’esperienza di un barbiere foggiano che ha cominciato a 13 anni, e poi ha scoperto in questo affascinante mestiere il fuoco della passione, dell’impegno, delle sfide da vincere. L’unica cosa che ci interessa? La qualità”.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock