Attualità

Finalmente il Gino Lisa torna operativo: due chilometri di pista per rilanciare l’aeroporto di Foggia

Foggia – Finalmente i lavori per l’allungamento della pista del Gino Lisa sono conclusi. “Da oggi tutto il mondo sa che l’aeroporto di Foggia è stato fatto e che questo aeroporto è operativo”.

Ad annunciarlo è l’assessore Raffaele Piemontese che con il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano questa mattina ha presentato la pista dell’aeroporto Gino Lisa, pista lunga ben 2 chilometri.

L’aeroporto civile #GinoLisa di Foggia ha una pista lunga duemila metri.#serveilcuore#contanoifatti

Pubblicato da Raffaele Piemontese su Mercoledì 16 settembre 2020

“Abbiamo espropriato 11 ettari, abbiamo abbattuto opere abusive, abbiamo fatto un lavoro importante e lo abbiamo fatto in ottica sinergica – ha continuato Piemontese -.

Questi sono i fatti concreti, festeggiamo questa giornata e non accettiamo le polemiche e le critiche perchè la critica quando uno fa una cosa non è concepibile. Non possiamo dimenticare ciò che è avvennuto nel passato.

Foggia è stata penalizzata nel 2004 quando il presidente della Regione Puglia si chiamava Raffaele Fitto e decise di investire un nuovo aeroporto a Grottaglie e c’era la richiesta di questo territorio di realizzare, invece, un nuovo aeroporto a Borgo Mezzanone. Lì avremmo potuto potenziare questo territorio.

Fitto decise di spostare tutto a Grottaglie che dista 50 km da un aeroporto che già esiste ed è quello di Brindisi, quindi questo è il dato sostanziale. Noi abbiamo perso la possibilità di avere un grande aeroporto già nel 2004″.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock