Cronaca

Foggia, finanziere narcotizzato e derubato della pistola: succede in un seggio elettorale

Foggia – Furto choc a Foggia in una scuola sede elettorale, questa notte un finanziere è stato nacortizzato e derubato della pistola d’ordinanza.

L’episodio è avvenuto nella scuola Parisi-De Sanctis, di via Marchese de Rosa, a Foggia, e ha lasciato tutti senza parole.

Mentre era di vigilanza al seggio, stando a quanto ricostruito finora, sarebbe stato narcotizzato. L’uomo si sarebbe svegliato verso le 4 del mattino accorgendosi di non avere più la pistola di ordinanza, una Beretta custodita nella fondina.

Il militare foggiano ha dato immediatamente l’allarme. Come riportato da La Gazzetta del Mezzogiorno, i ladri sono entrati attraverso una finestra nell’istituto sede di seggio elettorale.

Oltre alla pistola, i malviventi hanno portato via anche tre telefoni cellulari e un portafogli.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock