Cronaca

Foggia, sorpreso a caricare su un furgone un’auto rubata e bruciata: denuciato foggiano

Foggia – Nella giornata del 23 giugno u.s., Agenti della Polizia di Stato del  Reparto Volanti, nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio,  verso le 10:30 transitando lungo la circonvallazione di Foggia, notavano una uomo intento a caricare su un furgone Fiat Daily con gru idraulica, un’autovettura cannabalizzata e totalmente incendiata.

L’uomo alla vista dei poliziotti si dava alla fuga, prima a bordo del Fiat Daily e poi vistosi braccato dagli Agenti, abbandonava il mezzo per continuare la fuga a piedi nelle campagne.

Dopo un inseguimento a piedi uno degli Agenti riusciva a bloccare il fuggitivo, il quale opponeva resistenza, dimenandosi e spintonando l’Agente nel tentativo di sottrarsi al fermo.

Da accertamenti esperiti sul telaio si accertava che la scocca in questione apparteneva ad una auto Ford Kuga, denunciata rubata a Foggia lo scorso 11 Giugno.

A bordo del furgone in uso al malfattore veniva rinvenuta una targa rubata appartenente ad una Mazda denunciata rubata a Foggia il 5 giugno scorso, inoltre sia il furgone utilizzato per commettere il reato che la scocca venivano sottoposti a sequestro penale.

L’uomo, un foggiano di 46 anni è stato denunciato in stato di libertà per i reati di ricettazione e resistenza al Pubblico Ufficiale.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock