Cronaca

Emergenza Coronavirus a Foggia, Dattoli: “Al Riuniti ricoverati circa 40 pazienti positivi”

Foggia – Quale fase dell’epidemia causata dal Coronavirus stiamo vivendo? Quali sintomi presentano le persone che risultano positive al virus? Queste sono alcune delle domande più gettonate delle ultime settimane.

A dare delle esaustive risposte è il dott. Vitangelo Dattoli, Direttore generale dell’AOU Policlinico Riuniti di Foggia che in un interessante video condiviso sulla pagina Facebook “La Salute in Puglia” ha risposto ha condiviso con i foggiani e non solo le sue dichiarazioni.

“Abbiamo attualmente molti asintomatici e una riconversione verso la sintomaticità che appare più veloce – ha dichiarato -. Chiaro che è un primo dato. Attualmente al Policlinico Riuniti di Foggia non abbiamo pazienti in terapia intensiva, mentre sono presenti circa 40 pazienti affetti da Covid in condizioni di salute di media bassa criticità.

Abbiamo attrezzato una risposta organica anche avvalendoci del sostegno dell’Asl di Foggia e della Protezione Civile per attivare anche un ospedale Covid per gli asintomatici e strutture abitative dignitose per cittadini extracomunitari”.

Le dichiarazioni di Dattoli sono concentrate in questo interessante video.

Dattoli su COVID-19.

Quale fase dell'epidemia causata dal Coronavirus stiamo vivendo? Quali sintomi presentano le persone che risultano positive al virus? Qual è il target più sensibile all'infezione in questo periodo? Sono alcune delle domande che abbiamo posto al dott. Vitangelo Dattoli, Direttore generale dell'AOU Policlinico Riuniti di Foggia. Le sue risposte concentrate in questo interessante video.

Pubblicato da La Salute in Puglia su Domenica 13 settembre 2020

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock