Attualità

Landella in giro per Foggia: “Trovo sempre meno gente, sono orgoglioso di voi!”

Foggia – Il sindaco di Foggia, Franco Landella, ha perlustrato la città con la Polizia Locale per controllare i comportamenti dei foggiani.

“Oggi ho voluto portarvi con me nel giro quotidiano che faccio con la Polizia Locale per controllare gli assembramenti in città.

Trovo sempre meno gente, grazie: sono orgoglioso di voi. Dobbiamo resistere e non uscire di casa”, ha annunciato il sindaco di Foggia in un video condiviso su Facebook.

Ci sono 32 ricoverati al Policlinico Riuniti per #Coronavirus, di cui 8 Foggiani #restiamoacasa #celafaremoOggi ho voluto portarvi con me nel giro quotidiano che faccio con la Polizia Locale per controllare gli assembramenti in città. Trovo sempre meno gente, grazie: sono orgoglioso di voi. Dobbiamo resistere e non uscire di casa. Un abbraccio va alle 32 persone ricoverate al Policlinico Riuniti. 8 contagiati sono foggiani, 2 sono in terapia intensiva, 1 segue la terapia normale ed altre 5 sono in quarantena a casa: a loro dobbiamo il nostro affetto e la responsabilità di restare in casa.

Pubblicato da Franco Landella su Giovedì 19 marzo 2020

“Stiamo verificando con la Polizia Locale la presenza di assembramenti in città, pare che la gente abbia compreso l’importanza di restare a casa”, afferma Landella mostrando alle sue spalle la zona pedonale deserta.

“Bisogna restare a casa per la salute propria e quella dell’intera comunità”, continua il primo cittadino.

Il sindaco ha poi aggiornato i foggiani sulla situazione contagi da Covid-19 a Foggia. Riferendosi ai 32 pazienti contagiati da Covid-19 ricoverati a Foggia ha detto: “Un abbraccio va alle 32 persone ricoverate al Policlinico Riuniti.

8 contagiati sono foggiani, 2 sono in terapia intensiva, 1 segue la terapia normale ed altre 5 sono in quarantena a casa: a loro dobbiamo il nostro affetto e la responsabilità di restare in casa”.

“Se vogliamo vedere il mare questa estate dobbiamo fare un sacrificio, dobbiamo resistere.

Dobbiamo continuare a restare a casa, solo così possiamo superare questo momento drammatico tutti insieme. Andrà tutto bene!”, conclude Landella.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock