Attualità

Grande spettacolo a Foggia, a La Città del Cinema lo show olimpico di Gigi Samele e Aron Szilagyi

Foggia – A pochi mesi di distanza dalla finale di Tokyo 2020, l’A.S.D. OLYMPIA ha regalato alla città un grande evento che ha goduto del patrocinio della Regione Puglia e dell’AICS di Foggia: alle ore 20:00 del 7 dicembre, presso la “Città del Cinema”, in uno scenario spettacolare, Luigi Samele e Aron Szilagyi hanno rinnovato la sfida che li ha visti di fronte l’un l’altro sulla pedana di Tokyo il 24 luglio scorso.

La sfida fra i due campioni è stata il momento clou della serata dal titolo “SHOW OLIMPICO”, fortemente voluta e organizzata dalla A.S.D. OLYMPIA nella città natale dello sciabolatore azzurro Luigi Samele. Grande spettacolo doveva essere e grande spettacolo è stato: il remake dell’avvincente finale Olimpica di sciabola maschile di Tokyo 2020, che ha messo nuovamente di fronte il foggiano, vicecampione Olimpico, Luigi Samele e Aron Szilagyi, l’ungherese tre volte medaglia d’oro a Cinque Cerchi, in un assalto tirato che alla fine si è chiuso con il successo di Luigi Samele per 15-14.

In palio questa volta non c’è stata una medaglia Olimpica, ma i due hanno regalato al pubblico accorso alla “Città del Cinema” uno spettacolo di altissimo livello. Stoccate, tifosi, emozioni, sorrisi e volti entusiasti, un grande successo con oltre 500 spettatori che con il loro calore hanno avvolto i due campioni saliti in pedana per l’attesa rivincita: una sfida combattuta fino all’ultima stoccata e conclusasi 15 a 14 in favore di Luigi Samele che ha così ribaltato il risultato di Tokyo aggiudicandosi il match.

Una manifestazione sportiva di rilievo internazionale che ha permesso alla città di Foggia di omaggiare due atleti di straordinario livello, di promuovere lo sport e i sui sani valori, rendendo onore all’atleta foggiano Luigi Samele, orgoglio del nostro territorio. Una serata magica, di festa e di sport, un’occasione di rivincita sociale e culturale per la nostra città.

“Una bella idea portare il grande sport in un luogo popolare come la multisala de La Città del Cinema, ieri sera. Una bella idea allestire una pedana per rivedere due campioni olimpionici sfidarsi – ha commentato il vicepresidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese -.

Una bella idea riabbracciare Luigi Samele e accogliere il grande campione ungherese Aron Szilagyi che lo aveva battuto nella finale olimpica di sciabola individuale il 24 luglio scorso. Stavolta ha vinto Gigi, ma la “rivincita” è stata l’occasione per promuovere la scherma con due testimonial d’eccezione e vivere una serata davvero speciale per Foggia”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock