Cronaca

Catturato il ricercato Cristoforo Aghilar, l’omicida era evaso a marzo dal carcere di Foggia

Catturato nella notte dai Carabinieri Cristoforo Aghilar, il 36enne di Orta Nova sottoposto a fermo dal Pubblico Ministero per l’omicidio pluriaggravato della suocera lo scorso 29 Ottobre e da allora detenuto in cella sino alla fuga di massa dal penitenziario foggiano dello scorso 9 marzo.

L’uomo, reo confesso dell’omicidio di Filomena Bruno (madre della sua ex fidanzata) era evaso dal carcere di Foggia durante la maxi evasione avvenuta il 9 marzo nel capoluogo dauno.

Dopo quasi cinque mesi di latitanza, Aghilar è stato catturato questa notte. Una caccia all’uomo durata ben 142 giorni.

Maggiori informazioni verranno fornite dopo la conferenza stampa che si svolgerà in mattinata presso la sede di questo Comando Provinciale di Foggia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock