Attualità

Foggia, arriva NAO: il robottino che aiuta i bambini autistici

Foggia – A Foggia una bellissima novità tecnoligica: arriva il robottino NAO, un nuovo utile amico per i bambini autistici e con difficoltà sociali.
NAO è un robot che favorisce l’inclusione dei bambini dai 3 ai 12 anni (sia normodotati che con sindrome dello spettro autistico) e aiuta le loro mamme e i loro papà nella gestione della quotidianità. Un amico, un supporto per il processo di crescita dei più piccoli.
Il progetto «NAO – Nuove Abilità e Opportunità» dell’associazione ‘Il Girasole‘ è stato presentato ieri, 30 gennaio 2019, nella Sala Giunta del Comune di Foggia. Si tratta di uno dei piani selezionati tra i vincitori di ‘Orizzonti Solidali’ 2018, il bando di concorso rivolto al terzo settore pugliese promosso dalla Fondazione Megamark in collaborazione con i supermercati Dok, A&O, Famila e Iperfamila e con il patrocinio della Regione Puglia e del suo assessorato al Welfare.
Un progetto tecnologico e innovativo: NAO verrà usato come strumento di mediazione che faciliterà la creazione di relazioni sia fra i bambini che fra essi e gli esperti, contribuendo a stimolare lo sviluppo delle abilità cognitive e delle competenze di tipo sociale.
Oltre al robot NAO, che sarà presente e “lavorerà” con i bambini in tutti i laboratori, saranno utilizzati anche i kit per le discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica). A seconda dei gruppi e quindi delle fasce d’età, si impiegherà lo strumento più idoneo utile per sviluppare nei bambini: la capacità di problem solving, la creatività, la coordinazione oculo-manuale; le abilità spaziali e la consapevolezza. Inoltre i bambini più grandi saranno impegnati anche nella costruzione di un robot e nella relativa programmazione mediante Bluetooth, utile per migliorare le capacità di risoluzione dei problemi ed applicare la logica.
Fonte: lagazzettadelmezzogiorno.it
 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock