Attualità

Foggia-Andria oscurata, disastro Sportube. Esplode la protesta sui social

Disavventura per i tifosi di Foggia e Fidelis Andria che ieri sera erano incollati agli schermi del pc per seguire l’atteso derby valevole per la prima giornata di Lega Pro. A causa anche della squalifica dello Zaccheria, l’unico modo per guardare il match era quello di abbonarsi (pagando la cifra di 30 euro per tutto il campionato o di 3 euro per una partita singola) alla streaming tv Sportube, che possiede i diritti in esclusiva della terza serie italiana da due stagioni, ma soltanto da quest’anno in pay per view.

Ma la diretta si è rivelata un flop clamoroso. Problemi di segnale già nel primo tempo. Prima dell’inizio del secondo tempo appariva soltanto una schermata nera con una scritta in bianco che indicava che le trasmissioni sarebbero riprese il prima possibile.  Ma la diretta della partita è ricominciata addirittura all’81’, a dieci minuti dal termine della stessa.

A questo punto si è scatenata l’ira dei tifosi foggiani e andriesi, che hanno tempestato la pagina Facebook dell’emittente e inondato email di protesta durante e dopo il match chiedendo il rimborso della gara o dell’abbonamento (qualcuno addirittura minaccia di agire per vie legali). In tarda serata, è arrivata la risposta dell’emittente che recitava: “Compatibilmente col satellite che stasera sembra non volerci assistere è possibile seguire il secondo tempo della partita #FoggiaFidelisAndria in differita su sportube.tv/live”. Una replica infelice, che sa tanto di presa in giro per i tifosi infuriati che si sarebbero aspettati quantomeno delle scuse.

 

 

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock