Attualità

Foggia, al Policlinico Riuniti il primo reparto di Andrologia della Puglia

Foggia – Ha preso il via il 16 gennaio 2021 al Policlinico Riuniti di Foggia, a seguito dell’intuizione e della volontà del Commissario Straordinario Dott. Vitangelo Dattoli, la prima Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Andrologia in Puglia, denominata “Andrologia e Chirurgia Ricostruttiva dei Genitali Esterni”, afferente al Dipartimento Nefro-Urologico diretto dal Prof. Giuseppe Carrieri.

A dirigere la nuova struttura è il Prof Carlo Bettocchi, già Professore presso il Policlinico di Bari e Presidente della Società Europea di Andrologia (European Society for Sexual Medicine – ESSM). Fanno parte dell’équipe i dirigenti medici Dott. Francesco Turri e Dott. Michele Di Nauta.

Per il grande impegno e la vasta esperienza del Prof. Carlo Bettocchi nel campo della chirurgia ricostruttiva dei genitali esterni e dell’implantologia protesica, la struttura è riconosciuta anche come “European Center of Excellence for Male Genitalia Reconstructive Surgery” da parte della European Society for Sexual Medicine, nonchè come “Centro Italiano di riferimento e tutoraggio per l’Implantologia Protesica Peniena”, da parte della Società Italiana di Andrologia.

L’unità operativa si occuperà delle disfunzioni dell’apparato riproduttore e urogenitale maschile ed, in particolar modo, della disfunzione erettile e di altri disturbi della sfera sessuale, dell’infertilità maschile e di coppia in collegamento con il Centro di Procreazione Medico Assistita – PMA, diretto dalla Prof.ssa Maria Matteo, delle patologie andrologiche su base genetica e dei disturbi di identità di genere (DIG, transessualismo).

Presso il reparto, potranno essere eseguiti in regime ambulatoriale visite specialistiche, ecografie del tratto genitale maschile, trattamenti con le onde d’urto  della disfunzione erettile, consultazioni sull’infertilità maschile e di coppia e l’inquadramento clinico specialistico per la gestione dei pazienti con disturbi dell’identità di genere, con un’équipe multidisciplinare composta da psichiatri, diretti dal Prof. Antonello Bellomo, endocrinologi, diretti dalla Prof.ssa Olga Lamacchia, chirurghi plastici, diretti dal Prof. Aurelio Portincasa ed ginecologi, diretti dal Prof. Luigi Nappi.

L’Unità dipartimentale di Andrologia eseguirà, inoltre, interventi chirurgici con tecniche videoendoscopiche e tecniche tradizionali per patologie dell’apparato genitale maschile con particolare riferimento agli interventi di protesi peniena, incurvamenti del pene, uretroplastiche, chirurgia ricostruttiva dei genitali esterni, recupero chirurgico degli spermatozoi e chirurgia di adeguamento di sesso nei disturbi di identità di genere.

Diversi saranno gli impegni didattici e di ricerca che si propone la nuova struttura:

  • realizzazione di un Master di II livello Universitario della durata di 1 anno sulla chirurgia Ricostruttiva dell’Apparato Uro-Genitale;
  • organizzazione di Corsi teorici e/o pratici per medici in formazione di Urologia e per specialisti Urologi da formare chirurgicamente, incluso potenziali fellowship nazionali ed internazionali;
  • individuazione e realizzazione di startup per l’evoluzione e rivoluzione della diagnosi/terapia andrologica, fondamentale per una serie di fattori come incremento della sicurezza, rapidità delle diagnosi anche a distanza, risparmio e/o riduzione degli sprechi, innovazione nel trattamento efficace dei pazienti;
  • ricerca di base nelle aree di maggior interesse (DE, infertilità e DIG);
  • partecipazione a protocolli di studio nazionali ed internazionali su terapie mediche e chirurgiche in ambito andrologico;
  • continua preparazione e stesura di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali e capitoli di libri in ambito uro-andrologico.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock