Cronaca

Femminicidio ad Orta Nova, donna di 48 anni uccisa in casa a coltellate

Orta Nova – Nella serata di ieri, una donna di 48 anni è stata uccisa nella sua abitazione ad Orta Nova, n via La Bellarte. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.

Si tratta di Tiziana Gentile, bracciante agricola di 48 anni uccisa a coltellate nella sua abitazione. La donna era spostata ed aveva due figli di 17 e 18 anni.

A dare l’allarme ai Carabinieri sarebbero stati alcuni vicini di casa della vittima che hanno sentito le urla della donna. Al momento ci sarebbe un sospettato, si tratta di un uomo di 46 anni.

L’uomo, il presunto assassino, avrebbe sfondato la porta d’ingresso dell’appartamento e avrebbe accoltellato al donna alla gola. Una scena straziante.

Ci troviamo per l’ennesima volta in pochi mesi a dover affrontare la tragica scomparsa di una nostra concittadina, figlia, mamma e sorella della nostra terra, a causa dell’ennesimo atto di vile violenza, mai giustificabile.

L’amministrazione tutta si stringe al dolore che ha colpito la famiglia della vittima e soprattutto le sue giovani figlie“, questo il messaggio di dolore e cordoglio dell’amministrazione cittadina scossa dall’ennesimo tragico episodio di cronaca nera.

Ad Orta Nova, la comunità torna a rabbrividire dopo l’ennesimo femminicidio. Nell’ottobre del 2019, la cittadina del Foggiano, rimase impietrita davanti alla tragica storia di Filomena Bruno, uccisa dall’ex della figlia, Cristoforo Aghilar. Il sange torna a macchiara la cittadina dei Reali Siti in provincia di Foggia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock