Politica

Europee: ce l'ha fatta il foggiano Furore. Andrà a Strasburgo

Con 31.926 voti ottenuti, il foggiano Mario Furore volerà all’europarlamento di Strasburgo. Il giovane candidato al Parlamento Europeo per il Movimento 5 Stelle ha staccato il biglietto per l’esperienza europea.

Si è posizionato al sesto posto nella Circoscrizione IV: Italia Meridionale. E’ stato preceduto da Gemma (85.947 voti), Ferrara (77.707 voti), Pedicini (58.058 voti), D’Amato (38.495 voti) e Adinolfi (37.302 voti). Si avvera così il sogno del giovane candidato foggiano.

Valerio Palmieri

Giornalista praticante, laureato in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Foggia. Laureato in Filologia moderna con 110 e lode. Da sempre sono appassionato di scrittura e, dopo varie collaborazioni, da gennaio 2017 sono redattore di Foggia Reporter. Mi occupo principalmente di politica, eventi religiosi e interviste. Sono convinto che la comunicazione digitale sia lo strumento più efficace per attuare quella rivoluzione culturale che tanto bene può fare al nostro territorio locale e nazionale.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock