Politica

Ennesimi arresti al Comune di Foggia, Mario Nobile: “Sindaco e Consiglieri si dimettano”

Foggia Con l’operazione effettuata oggi dalla Polizia di Stato salgono a tre i consiglieri comunali della città di Foggia arrestati, è forse un record, l’ennesimo per una città che sta sprofondando nel baratro.

“A coloro che ancora siedono sui banchi del Consiglio comunale chiediamo – dichiara Mario Nobile, Segretario provinciale di Sinistra Italiana di compiere un atto di dignità per loro stessi e per la città: formalizzare le dimissioni, mandare a casa l’Amministrazione Landella e restituire nel più breve tempo possibile alla cittadinanza la possibilità di scegliere chi dovrà guidare la città”.

“Fermo restando il principio di non colpevolezza, riteniamo che – conclude Mario Nobile di  SI ci siano tutti gli elementi di ordine politico ed etico per ritenere trarre l’unica conclusione possibile: il Comune di Foggia guidato da Franco Landella è infestato da un sistema in cui rappresentanti istituzionali, criminalità organizzata e non ed un certa imprenditoria utilizzano risorse pubbliche per fini personali e delinquenziali.”

Questo sistema va fermato senza aspettare lo scioglimento del Consiglio per mano della Commissione prefettizia, che implicherebbe il commissariamento della città per svariati anni, ma con la cacciata del Centro-destra che da 7 lunghi anni tiene in scacco la città.

Comunicato Stampa Sinistra Italiana – Capitanata Segretario Prov. Mario Nobile

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock