Cronaca

E’ morto il cane coinvolto nell’incendio di sabato scorso

Non ce l’ha fatta Marley, il cane salvato al momento dell’incendio divampato a Foggia in Via Poggio Imperiale. Il cane è morto ieri pomeriggio nella clinica veterinaria di Bari dove era stato ricoverato.

“Marley è uno dei tanti casi scandalo in una città come Foggia (scandalosa) dove gli animali valgono meno di zero – scrive su Facebook Anna Rita Melfitani, presidente dell’associazione animalista Guerrieri con la coda – Sono anni che le mie parole volano come il vento e oggi ci ritroviamo per l’ennesima volta a piangere un essere che non ha nulla di meno di un essere umano, anzi direi superiore agli esseri umani che man mano stanno distruggendo il nostro pianeta”.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio