Attualità

Dalle acque delle Tremiti riaffiora una maglia di Lucio Dalla con dedica

Ha davvero dell’incredibile quanto accaduto nelle acque delle Isole Tremiti. Qualche giorno fa, infatti, vi avevamo raccontato di un’immersione nelle acque delle isole con protagonisti Michele Emiliano, Vladimir Luxuria e alcuni ragazzi che, purtroppo, hanno perso il dono della vista.

Un gesto nobile, reso ancora più bello da un ritrovamento inaspettato e graditissimo. Dalle limpide acque, infatti, è riemersa una maglietta di Lucio Dalla, con una sua dedica.

A raccontarlo è il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano che scrive:

“Com’è profondo il mare?

Ieri, alle Isole Tremiti, i ragazzi non vedenti dell’associazione Albatros (sub brevettati e con capacità straordinarie) si sono immersi per raccogliere la plastica dai nostri meravigliosi fondali.

Ad un certo punto la sorpresa. Una dedica che arriva dal mare: “Ma i sogni non finiscono mai”. L’autore della dedica è Lucio Dalla, uno che questo paradiso in terra lo amava, lo viveva, lo proteggeva. E questa maglietta, questo cimelio, riemerge per ricordarci che il mare è profondo e preziosissimo. E che è una delle cose più care che abbiamo.

Un segno del destino nel giorno che celebra il trentennale dell’Area Marina Protetta. Qui dove il mare luccica e deve continuare a farlo. È proprio vero che tutto è possibile, non dimentichiamolo mai!”

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock