Eventi

“Covid? Mò Vid!”, a Foggia parte il carrello solidale: una raccolta per aiutare i meno fortunati

Foggia – Da domani parte “Covid? Mò Vid!“, un’importante iniziativa organizzata dalla Pro Loco Città di Foggia con l’aiuto di altre importanti associazioni che operano sul territorio come la Croce Rossa Italiana.

Domani 27 novembre, sabato 28 novembre, il 4 e 7 dicembre, in diversi punti della città, si potranno sostenere le fasce più deboli grazie al carrello solidale, un modo semplice per aiutare i meno fortunati.

Si tratta di una raccolta straordinaria di generi alimentari e di prima necessità che saranno devoluti alle famiglie bisognose della città di Foggia.

In questo particolare momento segnato dalla pandemia del Covid-19 e da una grave crisi ecnomica, sono sempre più le famiglie foggiane che hanno bisogno di un aiuto concreto.

Siamo una grande Comunità e oggi più che mai è importante essere uniti e tendere una mano a chi è in difficoltà. Farlo è semplicissimo. Recati nei supermercati aderenti all’iniziativa (dalle 11:00 alle 20:00 – ad eccezione di giorno 28 novembre dalle 10:30 alle 19:00) e dona generi alimentari o di prima necessità.

I supermercati aderenti a Foggia sono:

-Mercati di Città – La Prima (Via Zara 87, Via Vittime Civili 73/81, Via E. Nardella 2, Via Taranto 32/34, Piazza Cavallucci 3, Via Labriola 22 e Via Danimarca 7/A

-Despar (Via Homs 43)

-Riap (Via Domenico Caldara 49 e Via Silvio Pellico 10).

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock