Attualità

Coronavirus, Divella dona 30 ventilatori agli ospedali pugliesi: sei andranno al Riuniti di Foggia

Puglia – Il noto pastificio Divella di Rutigliano (Bari) ha donato 30 ventilatori per terapia sub-intensiva del tipo ‘Bilevel breas vivo’, completi di circuiti e filtri, ai vari reparti Covid degli ospedali pugliesi.

I ventilatori – spiega l’Asl Bari in una nota – saranno utilizzati per rafforzare le strutture ospedaliere individuate dal Dipartimento Politiche della Salute della Regione Puglia.

Il centro hub della Asl Bari, a cui sono stati consegnati i ventilatori, si occuperà di distribuire le apparecchiature ai vari ospedali Covid pugliesi.

L’impiego di questi ventilatori è particolarmente indicato nei reparti di Pneumologia-Covid per la ventilazione non invasiva.

Nel dettaglio tto ventilatori saranno destinati al Centro Asclepios del Policlinico di Bari, sette all’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, sei andranno al Policlinico Riuniti di Foggia e nove all’Ente ecclesiastico ‘Miulli’ di Acquaviva delle Fonti (Bari).

Fonte: Ansa

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock