Attualità

Coronavirus, buone notizie ad Ascoli Satriano: guarita la paziente 1 della Capitanata

Buone notizie da Ascoli Satriano: è guarita la cittadina ascolana risultata positiva al Coronavirus lo scorso 24 febbraio.

Nonnna Diana ce l’ha fatta. La signora Diana, ascolana di 74 anni, è la prima contagiata da Coronavirus in provincia di Foggia.

Il 20 marzo è stata dimessa dal Policlinico Riuniti di Foggia, dove era ricoverata dal 3 marzo scorso.

Oggi la buona notizia, nonna Diana è guarita. Il 20 marzo, l’ultimo tampone è risultato positivo, ma le condizioni di salute avevano spinto i sanitari a firmare le dimissioni.

Dopo aver osservato ulteriori quattordici giorni di quarantena, il nuovo tampone ha dato finalmente esito negativo.

Più precisamente, la donna dopo circa 2 mesi è stata sottoposta a due tamponi di controllo che sono risultati negativi al Covid-19.

“È senza alcun dubbio una notizia che riempie di gioia la nostra comunità e ci dà una ragione in più per continuare ad assumere comportamenti responsabili, che tengano il più lontano possibile da tutti noi il rischio del contagio”, ha dichiarato il sindaco di Ascoli Satriano, Vincenzo Sarcone.

E ancora: “Questo evento sia un barlume di speranza per tutta la Capitanata in questo giorno buio in cui il picco dei contagiati ha raggiunto il numero di 37.

A nome mio, dell’Amministrazione e di tutta cittadinanza, esprimo vicinanza alla signora Diana e alla sua famiglia, per aver dimostrato notevole serietà e coraggio nell’affrontare e vincere questa subdola malattia”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock