Cronaca

Coronavirus, aumentano i casi tra i giovani: 4 ragazzi ricoverati al Riuniti di Foggia

Foggia – “I cinque giovani ricoverati in condizioni severe sono nei reparti infettivi: un caso a Bari, 4 a Foggia. Hanno la polmonite e sono in cura. Uno rientrava da una vacanza. Come si siano contagiati gli altri quattro è ancora in corso di accertamento”.

Lo ha dichiarato il professor Pier Luigi Lopalco, come riportato da La Gazzetta del Mezzogiorno, per fare chiarezza sulla notizia diffusa da diversi organi di stampa locali e nazionali di 5 casi di Covid accertati tra giovani di età inferiore ai 30 anni in Puglia.

Alla vigilia di Ferragosto, infatti, il noto epidemiologo aveva confermato all’Ansa la presenza di 5 giovani pugliesi ricoverati in condizioni serie negli ospedali della regione.

“I pazienti hanno delle polmoniti provocate dal Covid-19 e per questo è stato necessario il ricovero”, aveva dichiarato Lopalco, responsabile della task force contro il Coronavirus della Regione Puglia.

“I giovani non devono credersi al riparo dalle forme più gravi. Serve la massima prudenza – ha poi dichiarato l’epidemiologo -. Il più «anziano» dei 5 ragazzi ricoverati in Puglia ha 26 anni”.

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock