Cronaca

Controlli nella zona di San Severo: identificate 366 persone

I servizi sono stati finalizzati soprattutto alla corretta osservazione del provvedimento del governo per il contenimento della diffusione del coronavirus. Arrestate tre persone; due per evasione l’altro a seguito di ordine di esecuzione.  

Durante la settimana sono state impiegate nr. 20 pattuglie della Squadra Volanti e nr. 19 pattuglie dei Reparti Prevenzione Crimine, che hanno operato in sinergia nei comuni di San Severo, Torremaggiore, Apricena e Lesina.

Sono stati realizzati nr. 25 posti di controllo, identificate nr. 366 persone; nr. 272 veicoli controllati  nr. 82 controlli a persone sottoposte a restrizioni.

Sono state contestate nr. 7 violazioni al Codice della Strada, ritirate nr. 3 patenti e carte di circolazione

Le attività di controllo sono state finalizzate soprattutto a dare indicazioni utili ai numerosi utenti sulle nuove disposizioni predisposte dal Governo per contenere l’emergenza del COVID 19. 

Nel contesto  sono state acquisite nr. 148 autocertificazioni di persone controllate; mentre nr. 4 sono state denunciate per violazione dell’art. 650 c.p., contravvenzione prevista per chi non rispetta le prescrizioni dell’Autorità per motivi di ordine pubblico, igiene o giustizia.

Nel corso dei servizi di controllo del territorio inoltre, Agenti delle Volanti hanno recuperato due auto di nuova immatricolazione, oggetto di furto, che sono state restituite ai legittimi proprietari e nr. 2 autovetture di sospetta provenienza furtiva sono state sottoposte a sequestro penale. 

Sempre nel corso di questi servizi Agenti del Reparto Prevenzione Crimine hanno denunciato due giovani per ricettazione, circolando gli stessi su un ciclomotore rubato. Quattro le persone arrestate: due per evasione ( uno fa parte delle persone evase dal carcere di Foggia lunedì scorso, che si è consegnato in commissariato) e due su ordine di carcerazione. 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock