News Foggia Calcio

Foggia-Crotone, Padalino in conferenza: "Non è stato il cambio di modulo a creare problemi"

Nella conferenza stampa postgara di Foggia-Crotone, Padalino ha difeso le scelte relative al modulo utilizzato. Secondo il mister ha influito molto il primo gol, che ha tagliato le gambe ai rossoneri. L’allenatore ha poi difeso il capitano Agnelli (sua la svista a centrocampo che ha portato al primo gol NDR): “Poteva capitare a chiunque”.
“Non è stato il cambio di modulo a creare problemi, abbiamo pensato che con un centrocampo a 3 avremmo ridotto le loro possibilità del loro palleggio”. Così, Pasquale Padalino esordisce in conferenza stampa immediatamente dopo la disputa del match con il Crotone. E, sull’avversario, l’allenatore rossonero chiarisce: “Il Crotone ha cambiato rispetto alle ultime due partite e probabilmente un motivo c’era, mettendosi 3-5-2. Il gol ci ha tagliato le gambe perché la partita si era avviata nel verso giusto, ma abbiamo subito due reti in contropiede”.
Padalino ammette anche di aver sbagliato a forzare troppo con i palloni lunghi. Intanto, il mister, dovrà fare a meno di Tonucci. Problemi ad una caviglia per lui.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock