Il Foggia Calcio non accetta provocazioni, a dirlo è Lucio Fares

Il presidente Lucio Fares sale in cattedra per difendere i suoi ragazzi. ...

Foggia Reporter

Il presidente Lucio Fares sale in cattedra per difendere i suoi ragazzi. Dure sono state le polemiche, mosse nei giorni passati da tanti tifosi. delusi dal pareggio casalingo contro il Matera.

Il presidente ha cosi affidato all’ufficio stampa del Foggia Calcio, il compito di diffondere le sue parole attraverso questo comunicato, pubblicato sul sito web ufficiale della società:

“La società Foggia Calcio tutta, nella persona del Presidente Adolfo Lucio Fares, in un momento importante del campionato in corso, evidenzia la necessità ed il buon senso, di non dare seguito ad inutili provocazioni ritenendole l’unico strumento possibile per minare la serenità della nostra squadra e di tutto lo staff.

Nel sottolineare che i grandi risultati si ottengono solo con il duro lavoro, l’impegno e l’attaccamento alla maglia, mai in discussione da parte nostra nei confronti di allenatore, direttore sportivo, calciatori e staff tutto, si invitano tutte le parti in causa, tifosi, stampa e città intera, a non dare seguito ad inutili polemiche ed a stringersi attorno alla squadra.

La società ribadisce e conferma con assoluta fermezza la piena fiducia e soddisfazione in questo meraviglioso gruppo, ritenendolo il migliore e l’unico desiderabile, in tutte le sue componenti senza eccezione alcuna, degnissimo di indossare ed onorare la gloriosa maglia rossonera”