Politica

Circolo Che Guevara: “Molte perplessità sulla procedura adottata per l’assegnazione delle case popolari”

Nota del Circolo Che Guevara:

Se l’emergenza abitativa non riesce ad avere soluzioni, se l’Amministrazione Comunale non riesce a farsi consegnare le case popolari dovute dai palazzinari, una sola cosa è certa: le graduatorie per l’assegnazione di case popolari scadono, forse non saranno prorogate e le persone bisognose dovranno darsi da fare per ripresentare la domanda di
partecipazione al bando.
Molte sono le perplessità che sorgono sulla procedura adottata perché se nel passato si è sempre data molta evidenza alla formazione della graduatoria per l’assegnazione di case informando per tempo la popolazione
dell’esistenza del bando e invitando tutti gli aventi diritto a parteciparvi, oggi del bando se ne ha conoscenza solo sfogliando l’albo pretorio on line che, notoriamente, non è accessibile a chi non possiede
un computer e una linea internet, cosa molto frequente tra le famiglie a basso reddito, oltre al fatto che molti anziani non hanno le conoscenze di base per fruire dei servizi informatici.

Giorgio Cislaghi-Vincenzo Rizzi -Marcello sciagura

 

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock