Cronaca

Cerignola, vigile urbano positivo al Coronavirus

Cerignola – Un vigile urbano di Cerignola, ricoverato presso gli Ospedali Riuniti di Foggia per un malore, è risultato positivo al Covid-19.

L’agente è stato operativo fino a venerdì 13 marzo 2020. La notizia ha fatto presto il giro del web.

A darne conferma è stato il Comandante di Polizia Municipale di Cerignola Francesco Delvino che ha rilasciato importanti dichiarazioni a CerignolaViva.

Da questa mattina il comando di Polizia Municipale di Cerignola non sarà operativo.

In via cautelativa, infatti, è stata disposta la chiusura degli uffici fino a nuove disposizioni dell’Asl di Foggia.

L’Asl di Foggia al momento è al lavoro per ricostruire i contatti del paziente.

Si tratta del sesto caso accertato di Covid-19 a Cerignola.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock