Comuni D'Italia

Cerignola entra nella rete dei sindaci Europei

Firmata la dichiarazione di Bruxelles per migliorare reti urbane e sviluppo delle città europee

CERIGNOLA – Il sindaco Bonito ha firmato oggi la Dichiarazione di Bruxelles dei sindaci europei, redatta nell’ambito delle iniziative previste dalla presidenza belga dell’UE, per stimolare e creare sinergie e buone pratiche tra le piccole e grandi città europee in materia di politiche urbane e di sviluppo orientate al
futuro. Uno dei capisaldi della dichiarazione è stabilire un dialogo sistematico e duraturo tra governi locali, istituzioni nazionali e comunitarie, garantendo una migliore integrazione e discussione sulle politiche urbanistiche a livello europeo. Per raggiungere tale risultato, la nuova rete punterà a rendere più
semplici le procedure di accesso ai finanziamenti europei, privilegiando le piccole aree urbane.
“Siamo felici di aggiungerci a un elenco già lunghissimo di città europee: dalle capitali ai piccoli comuni, l’esigenza è quella di creare connessioni, imparare da altre esperienze, con l’obiettivo di costruire un orizzonte sostenibile per lo sviluppo urbanistico delle nostre città. Una sfida alla quale il nostro Comune
risponde presente con convinzione.” ha commentato il sindaco Francesco Bonito.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio