Cronaca

Estate disastrosa per l’agricoltura di Capitanata. Sindaco di Apricena: “Chiesto stato di calamità naturale”

Apricena – Ieri si è tenuta una riunione di Giunta comunale urgente per affrontare la grave situazione scaturita dall’ondata di maltempo che sta colpendo il comune di Apricena e le campagne circostanti.

“Abbiamo avanzato richiesta formale di stato di calamità naturale dopo le abbondanti piogge che hanno devastato le campagne della zona” ha annunciato il sindaco di Apricena Antonio Potenza.

La situazione è critica, come ha voluto rimarcare l’assessore ai Lavori Pubblici del comune di Apricena Paolo Dell’Erba.

“Vivo le problematiche degli agricoltori ogni giorno e questa ondata di maltempo rischia di diventare un duro colpo al sistema agricolo già pesantemente penalizzato da altre situazioni.

Abbiamo preso subito di petto la questione e non lasceremo soli i nostri agricoltori in questo momento difficile”

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock