Cronaca

Caos a Foggia: detenuti evasi, paura a Villaggio Artigiani (VIDEO)

Foggia – Ore di panico e paura nel capoluogo dauno dove è in atto una pericolosa rivolta dei detenuti del carcere di Foggia.

Alcuni detenuti sono riusciti ad evadere, momenti di vero delirio nel penitenziario foggiano. Grande paura tra i residenti di Villaggio Artigiani.

In queste ore diversi elicotteri stanno volando sui tetti di Foggia: inseguimenti, auto rubate e scene di guerriglia stanno spaventando i foggiani.

I detenuti che sono riusciti ad evadere sono stati raggiunti e bloccati dal personale di polizia che da questa mattina, insieme a carabinieri e militari dell’esercito, sta contenendo una situazione di grande caos.

Al momento non è stato ancora comunicato il numero di detenuti evasi dal penitenziario foggiano e il numero di quelli bloccati dalle Forze dell’Ordine.

I detenuti sarebbero in rivolta contro le restrizioni ai colloqui con i parenti imposte per l’emergenza Coronavirus.

Molti parenti dei detenuti si sono riversati in strada, fuori ai cancelli del carcere. Si sentono urla al suono di “indulto, indulto”.

Purtroppo la situazione sembra stia degenerando minuto dopo minuto. Seguiranno aggiornamenti

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock