Sport

Canonico dalla Sindaca: si discute della gestione dello Zaccheria

Presente all'incontro anche l'assessore allo sport Di Molfetta

L’Amministrazione incontra il Foggia Calcio

Si è svolto questo pomeriggio a Palazzo di Città un incontro conoscitivo tra l’Amministrazione comunale, presenti la Sindaca Episcopo e l’assessore allo sport Domenico Di Molfetta, e i vertici della società Calcio Foggia con il pesidente Nicola Canonico.

Un confronto sollecitato dal Comune per discutere alcune clausole negoziali sulla gestione dello stadio Zaccheria. Situazione che l’Amministrazione Episcopo ha ereditato dalla gestione commissariale ma che ora necessitano di risposte concrete.

La società ha rimarcato la necessità di rivedere la convenzione per renderla più congrua ad una gestione economica sostenibile. Non si è entrati, invece, nel merito della attuale situazione societaria.

Per l’assessore allo sport, Domenico Di Molfetta: “Il calcio a Foggia è indiscutibilmente un elemento identitario della comunità cittadina e, di conseguenza, la squadra rappresenta un patrimonio che, nel rispetto e nei limiti dei ruoli di ciascuno, come Amministrazione vogliamo che sia valorizzato al meglio. Un patrimonio di emozioni e storia che esige rispetto per i tanti sportivi e appassionati che hanno riempito e continuano a riempire le gradinate dello Zaccheria a prescindere dalla categoria nella quale il Foggia si trova a militare”.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio