Foggia Reporter

Brand journalism e comunicazione pubblica è uno dei temi principali di cui dibattono gli addetti ai lavori.

E “Brand Journalism” non è un saggio qualunque. Lo abbiamo letto negli scorsi mesi e la nostra recensione della II edizione (puoi leggerla qui) è stata molto positiva.

Roberto Zarriello, autore anche della prima edizione, non a caso è tra i massimi esperti italiani del moderno giornalismo d’impresa. Giovedì prossimo, 12 settembre, Zarriello sarà a Roma, presso il Binario F di Via Marsala, adiacente alla Stazione Termini, per la prima presentazione nazionale dell’opera edita dal Centro di Documentazione Giornalistica.

Nell’incontro, organizzato dall’associazione PA Social, e che avrà inizio alle 15:30, si partirà dal tema generale per arrivare appunto alla relazione tra brand journalism e comunicazione pubblica.

Oltre all’autore e a Francesco Di Costanzo, presidente di PA Social, che ha scritto un contributo nel saggio, parteciperanno insigni esponenti del mondo della comunicazione.

  • Rosa Cialini, Government Partner Manager Facebook.
  • Livio Gigliuto, direttore dell’Osservatorio Nazionale sulla Comunicazione Digitale e vicepresidente dell’Istituto Piepoli.
  • Giulio Gambino, direttore The Post Internazionale.
  • Elio Pariota, direttore generale Università Telematica Pegaso.

Il newsmaking, lo storytelling e la narrazione di storie. E’ possibile applicare al pubblico questi concetti e queste tecniche di lavoro?

Si tratta, come ‘è evidente, di un appuntamento fondamentale per gli appassionati di questa professione. Così come lo stesso saggio di Zarriello rappresenta un pilastro, un manuale da cui oggi non si può prescindere.

Una guida che illustra con chiarezza estrema le novità e le strategie per fare di una marca un vero e proprio brand.

E non è un caso che negli ultimi anni sempre più aziende stiano prendendo la strada di una redazione interna che ne veicoli valori e capitale culturale attraverso l’utilizzo di tecniche giornalistiche (vai qui per la nostra analisi su Agi).

Il rapporto tra brand journalism e comunicazione pubblica è uno degli ultimi ostacoli da superare, forse soprattutto in senso culturale e di mentalità.

L’appuntamento, dunque, è per giovedì prossimo, 12 settembre, alle 15:30, presso il Binario F di via Marsala 29, alla Stazione Termini di Roma.