Attualità

Bovino, caso positivo di Covid-19 alla residenza sanitaria per anziani “Il Girasole”

Bovino – “Cari concittadini, con grande dispiacere, vi comunico che il contagio da Covid-19 è giunto anche nel nostro territorio”, lo ha annunciato poco fa con un video messaggio il sindaco di Bovino, Vincenzo Nunno.

Solo pochi giorni fa il sindaco del comune dei Monti Dauni aveva dichiarato: “Bovino è uno di quei comuni ancora indenni al contagio da Coronavirus e tale deve restare”.

Purtroppo, oggi le cose sono cambiate. Nella Rsa “Il Girasole“, infatti, è stato riscontrato il primo caso positivo di Coronavirus.

Il sindaco ha precisato: “Sono state tempestivamente prese misure cautelative pur non avendo ricevuto l’ufficialità della notizia dagli organi preposti.

La direzione ha provveduto all’isolamento sia dei dipendenti che degli ospiti, inoltre, sono state predisposte brandine e viveri per l’isolamento.

Chiaramente per il personale che al momento della notizia non era presente in struttura è stata imposta la quarantena presso le proprie abitazioni”.

Il sindaco, rivolgendosi a tutti i suoi concittadini, ha affermato: “Da ora in poi, vi prego di tenere conto solo delle comunicazioni ufficiali, onde evitare inutili allarmismi.

Vi terrò costantemente aggiornati. Ribadisco nuovamente il messaggio di restare a casa data la facilità di trasmissione del contagio.

Solo restando uniti usciremo da questo brutto momento. La vita deve continuare normale, dovete solo essere più attenti”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock