Cronaca

Bomba a ‘il Sorriso’, Landella:’Vigliacchi e infami’

Il rumore della bomba che questo pomeriggio ha scosso i cuori dei foggiani è la triste conferma che la delinquenza non viene messa in quarantena neanche dal virus Covid 19.

Foggia e i foggiani, ancorché stanchi e provati già da questa difficile emergenza sanitaria e sociale, non hanno nessuna intenzione di abbassare la testa di fronte a questi atti vigliacchi e infami.

Non riuscirete mai a fermare la forza ed il coraggio di chi vuole costruire un futuro migliore per questo territorio.

Da Sindaco, da cittadino di Foggia, da uomo che ama questa terra mi stringo in un abbraccio virtuale intorno a Luca e Cristian Vigilante e alle loro rispettive famiglie.

Queste le parole del primo cittadino, Franco Landella.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock