Attualità

Sarcone: “Tampone su caso sospetto”. Asl: “Falso”, il sindaco ritratta

Non nascondono ira i referenti della Asl di Foggia dopo la diffusione del video del sindaco di Ascoli Satriano, Vincenzo Sarcone, che ha annunciato l’esame del tampone su una donna della sua città, a contatto con un uomo che veniva da Soresina (dove sono stati accertati 5 casi di Coronavirus).

“Il direttore generale della ASL Vito Piazzolla ha detto che oggi sarà effettuato il tampone”, aveva annunciato sui social il primo cittadino.

La risposta dell’azienda è drastica: “Nessun esame disposto sul caso di Ascoli Satriano, smentiamo categoricamente”.

Al sindaco è stato chiesto di rimediare. Così Sarcone ha diffuso un nuovo video: “Nessun caso di Coronavirus, al massimo semplice influenza”.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock