Antonio Fent

Antonio Fent dell’Università di Foggia campione italiano di giavellotto

Lo scorso 20 febbraio, con una spallata al primo lancio di 77,94 metri, il ...

Foggia Reporter

Un nuovo campione “allevato” dall’Università di Foggia: Antonio Fent (studente del corso di laurea in Scienze delle attività motorie e ammesso al programma della cd. Doppia carriera studente-atleta) ha conquistato il titolo di Campione italiano nel giavellotto.

Lo scorso 20 febbraio, con una spallata al primo lancio di 77,94 metri, il Carabiniere montebellunese che gareggia con Silca Ultralite Vittorio Veneto, nel corso dei Campionati di società, ha sbaragliato il trentino Norbert Bonvecchio e Roberto Bertolini.

Arrivato a Lucca per conquistare un podio di valore, Fent è riuscito a dare il meglio di sé migliorando il personale (al terzo lancio anche un 77,37) e realizzando il nuovo record provinciale trevigiano, il nuovo record del gruppo sportivo dei Carabinieri e il nuovo record regionale emiliano-romagnolo (la sua società ha sede a Bologna).

Con questo lancio Fent (trevigiano di origine, foggiano di adozione) ipoteca la partecipazione ai Campionati europei di Amsterdam, per accedere ai quali occorrono almeno 79 mt di lancio, e si avvicina sempre di più alla misura degli 83 mt che invece servirebbe per potersi qualificare alle Olimpiadi di Rio de Janeiro che si disputeranno nella prossima estate.