Cronaca

Allerta vento a Foggia: Landella chiude parchi giochi e cimitero

Foggia – Il sindaco di Foggia, Franco Landella, chiude i parchi giochi comunali e il cimitero a cusa delle forte raffiche di vento che si stanno registrando in questi ultimi giorni in Capitanata.

“Questa mattina, con l’ordinanza contingibile ed urgente numero 10 del 6 febbraio 2020, in considerazione dell’allerta n. 1 del 05.02.2020, diramato dalla Protezione Civile Regionale che prevede la persistenza di venti forti di burrasca per la zona di allerta Puglia B, nella quale rientra il territorio del Comune di Foggia, con validità dalle ore 9.00 di oggi e per le successive 15 ore, ho ordinato la chiusura dei parchi giochi comunali recintati, della Villa comunale e del cimitero, con esclusione delle attività non differibili (come le tumulazioni) da svolgersi a cura del personale preposto adottando ogni cautela”, scrive il prmo cittadino.

E ha aggiunto: “Il provvedimento è stato adottato in considerazione della presenza di piante ad alto fusto che sono sottoposte a persistenti sollecitazioni meccaniche a causa dei venti di burrasca che interessano il territorio comunale già da alcuni giorni.

Per questo motivo non possono escludersi rischi per la pubblica incolumità in relazione alla possibile caduta di alberature ad alto fusto”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock