Comunicati Stampa

Al Teatro Regio di Capitanata riprende la XX stagione teatrale della Compagnia Enarché

Comunicato Stampa

Riprende la XX stagione teatrale della Compagnia Enarché presieduta da Carlo Bonfitto, di casa al Teatro Regio di Capitanata di Foggia. E al teatro di via Guglielmi, 8a (c/o Chiesa Madonna del Rosario) sabato 12 marzo 2022 andrà in scena Ce vuleve skitte’a pandemia, commedia che, come si suol dire “sta sul pezzo”. Matteo Bonfitto, che ne è l’autore insieme alla veterana del palcoscenico Mirna Colecchia, per sdrammatizzare i nostri tempi difficili caratterizzati dalla convivenza con il Covid, presenterà al pubblico una commedia in dialetto foggiano incentrata sulle difficoltà di convivenza al tempo della pandemia.

La trama – Come si vive quando si è costretti forzatamente in casa per lunghi periodi? È una situazione difficile che in tantissimi hanno dovuto affrontare due anni fa e chi si trovano a vivere i protagonisti della commedia. Protagonisti della storia sono il marchese Eugenio e la sua famiglia. Una grande famiglia in effetti, provvista di governante e maggiordomo. La coabitazione metterà in luce contrasti, equivoci e fraintendimenti – inevitabili – tra i tanti e tante che la pandemia (ahinoi e ahiloro!) ha costretto in casa. Il tutto condito, naturalmente, da risate, come quando entra in funzione una specie di sistema di allerta per tutelarsi dall’infezione del virus…

Nutrito il cast di Ce vuleve skitte’a pandemia: torna a esibirsi al teatro Regio di Capitanata Michele Dalessandro (vecchia conoscenza della Compagnia Enarché); con lui in scena, oltre agli autori e registi Matteo Bonfitto e Mirna Colecchia, saranno Maria Elena Mastrangelo, Shirina Spagnoli, Lelio Lico, Enrico Lioce, Mario Ricciardi, Rosanna Rabbaglietti, Paola Lo Muzio, Debora Delli Carri e Francesco Lemme.

Ricordiamo che parte del ricavato della vendita dei biglietti della commedia verrà devoluto all’Associazione As.So.Ri onlus.

Si è occupata delle scenografie Maria Grazia De Rosa, mentre Angela Infante ha preparato i costumi; il reparto audio-luci è a cura di Cristina Uricchio; foto di scena di Alessandro Forcelli.

Ricordiamo che l’ingresso agli spettacoli è aperto a tutti, senza vincolo di tesseramento, naturalmente nel rispetto della normativa Anti-Covid (sarà necessario esibire il Green Pass per accedere); non ci sono limitazioni alla capienza della sala teatrale.

A tutela della sicurezza degli ospiti dopo ogni spettacolo sarà garantita la sanificazione ambientale certificata. La struttura teatrale, inoltre, è dotata di impianto di aspirazione meccanica continua.

 

Ce vuleve skitte ‘a pandemia

Commedia comica in dialetto in due atti

Testo e regia di Matteo Bonfitto e Mirna Colecchia

Con: Maria Elena Mastrangelo, Shirina Spagnoli, Lelio Lico, Enrico Lioce, Mario Ricciardi, Rosanna Rabbaglietti, Paola Lo Muzio, Debora Delli Carri, Francesco Lemme, Mirna Colecchia, Matteo Bonfitto, Michele Dalessandro.

Sabato 12 e domenica 13/3/2022; sabato 19 e domenica 20/3/2022

Porta: ore 20.30; inizio spettacolo: ore 21.00

Foggia, Teatro Regio di Capitanata – via Guglielmi, 8a (c/o Chiesa Madonna del Rosario)

Tags

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock