Eventi

Al Teatro Giordano incontro con lo scrittore Maurizio De Giovanni

Maurizio de Giovanni non ha dubbi: questa sua “nuova” Napoli – esoterica, fantastica, avventurosa – può andare lontano. Le sue viscere raccontano storie, misteri. Mondi. Martedì 27 giugno, alle ore 19, a distanza di tre anni dall’ultima volta in città, il più importante scrittore italiano di “gialli” torna a Foggia, in Piazza U. Giordano, all’aperto, protagonista della rassegna Libri & Dialoghi voluta da Ubik e Assessorato alla Cultura del Comune.

Dopo l’amatissima serie anni Trenta legata al commissario Ricciardi e il secondo filone di storie incentrato sui Bastardi di Pizzofalcone che ha ispirato la fortunata fiction televisiva Rai, Maurizio de Giovanni apre una “terza via”, questa volta scendendo nei sotterranei della sua Napoli e raccontando una storia che ammicca ai grandi maestri del genere mistery, dal titolo I Guardiani (Rizzoli, aprile 2017): primo tassello di una trilogia che, anch’essa, troverà sbocco in una serie Tv. A conversare con lo scrittore napoletano ci saranno i lettori del gruppo “A qualcuno piace… Giallo”, sodalizio di appassionati che ormai da tre anni, a cadenza mensile, si riunisce nello spazio live della libreria per conversare di letteratura poliziesca. Introduzione a cura del direttore artistico della Ubik, Michele Trecca. 

Fonte: Foggiazon

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock