Attualità

Al Bano ci mette la faccia: ‘Al Sud vogliamo treni più veloci’

Al Bano Carrisi, il cantante di Cellino San Marco, ci mette la faccia e decide di scendere in campo per una giusta causa. Vogliamo treni più veloci al sud: è questa la richiesta del cantante, ma non solo.

“Stamattina ho partecipato all’incontro organizzato dalla Associazione culturale “L’isola che non c’è” con Al Bano Carrisi, testimonial della campagna #vogliamoanchealsudtrenipiuveloci insieme a sindaci, personalità delle istituzioni regionali, giornalisti, accademici. L’obiettivo è quello di sensibilizzare il Governo nazionale e l’Europa ad avviare la realizzazione della infrastruttura per l’alta velocità ferroviaria nelle regioni lungo la dorsale adriatica.

L’isola che non c’è e Franco Giuliano hanno dato vita a questa splendida iniziativa per stimolare la concorrenza sui treni anche al Sud. Una firma per consentire, almeno per un breve periodo, l’eliminazione del costo della traccia che si paga a Rete Ferroviaria Italiana per qualunque compagnia ferroviaria che voglia incrementare i viaggi verso il Sud e verso la Puglia. Quindi un’iniziativa positiva alla quale, sotto il patrocinio di Al Bano Carrisi, abbiamo aderito in tanti.”

Queste le parole del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock