Politica

A Foggia si vota anche per le Europee

Oggi, oltre cinquanta milioni di italiani, sono chiamati a votare per rinnovare i rappresentanti al Parlamento Europeo. Per esprimere la propria intenzione di voto bisogna aver compiuto il 18esimo anno di età. Occorre presentarsi al seggio muniti di un documento di riconoscimento e la tessera elettorale. I seggi resteranno aperti fino alle 23:00.

L’Italia è divisa in cinque circoscrizioni e dovrà eleggere 73 europarlamentari più tre che verranno assegnati successivamente, quando il Regno Unito uscirà dall’Unione Europea. Gli elettori potranno esprimere fino a un massimo di tre preferenze, scrivendo il cognome del candidato. Foggia e provincia appartengono alla Circoscrizione Sud – che eleggerà 18 europarlamentari – e la scheda è di colore arancione. Per chi intende esprimere tre preferenze – dello stesso partito, deve fare attenzione affinché una delle tre preferenze, o anche due, sia di genere diverso. Quindi i casi ritenuti validi sono: un maschio e una donna, un maschio e due donne, due maschi e una donna.

Infine, è anche possibile barrare esclusivamente il simbolo del partito. Non è previsto il voto disgiunto.

Valerio Palmieri

Giornalista praticante, laureato in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Foggia. Laureato in Filologia moderna con 110 e lode. Da sempre sono appassionato di scrittura e, dopo varie collaborazioni, da gennaio 2017 sono redattore di Foggia Reporter. Mi occupo principalmente di politica, eventi religiosi e interviste. Sono convinto che la comunicazione digitale sia lo strumento più efficace per attuare quella rivoluzione culturale che tanto bene può fare al nostro territorio locale e nazionale.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock