A Foggia arrivano i Neri Per Caso

Appuntamento in Piazza Cesare Battisti

Foggia Reporter

Famosi per le loro straordinarie capacità musicali e per l’estremo virtuosismo nell’uso della voce, i Neri Per Caso saranno i protagonisti del quinto appuntamento della rassegna “Non soli, ma ben accompagnati – Festival d’Arte Apuliae 2019”, che si terrà domenica 4 agosto in Piazza Cesare Battisti a Foggia.

Diventati noti al pubblico nel 1995 vincendo la sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo con il brano Le ragazze, i Neri Per Caso, che avevano di media 25 anni, senza orchestra e solo con il fascino delle loro voci, arrivarono in vetta alle classifiche, conquistando ben 6 dischi di platino con quasi 700.000 copie vendute. Sono i fratelli Ciro e Gonzalo Caravano, il cugino Domenico Pablo “Mimì” Caravano, gli amici d’infanzia Mario Crescenzo e Massimo de Divitiis e Daniele Blaquier, rivelazione di The Voice of Italy, che ha sostituito lo storico Diego Caravano (fratello di Mimì), il quale ha deciso di dedicarsi all’insegnamento.

Lo spettacolo “Canto 2.0” propone, oltre ad alcuni brani dell’ultimo CD dedicato ai Beatles, anche importanti pezzi della musica nazionale ed internazionale, senza tralasciare i successi di una lunga carriera costellata da importanti collaborazioni con Lucio Dalla, Gino Paoli, Claudio Baglioni, Renato Zero, Mario Biondi, Bobby McFerrin e molti altri. Il gruppo, inoltre, interpreterà molte cover con arrangiamenti originali, come, tra le altre, “Donne” di Zucchero, la recente versione di “Englishman in New York” di Sting o “Chandelier” di Sia, con la voce di Ciro che riproduce alla perfezione i suoni di una batteria.  

Il curriculum di questo interessante gruppo vocale, che nasce nel 1994, è noto ed è costellato da grandi successi. Formato da sei ragazzi salernitani, negli anni Novanta il gruppo ha avuto il merito di aver portato in auge il canto a cappella, con brani come Le ragazze e Sentimento pentimento. Il nome Neri per caso è merito del paroliere Claudio Mattone, che vedendoli esibirsi tutti vestiti di nero, chiede loro se si tratti di un’uniforme. Loro rispondono che “si tratta di un caso” e da lì vengono ribattezzati. I Neri per caso hanno lavorato anche in ambito cinematografico, interpretando brani per le colonne sonore dei film Disney Il Gobbo di Notre Dame e la riedizione de Il libro della giungla. Hanno collaborato con molti artisti, tra i quali Mario Biondi, Claudio Baglioni, Lucio Dalla, Ornella Vanoni, Alessandra Amoroso e Renato Zero. Nel 2009 si sono aggiudicati il premio “miglior disco europeo” assegnato dall’associazione americana Contemporary A Cappella Recording Awards (C.A.S.A.). Sono anche impegnati nel sociale, dando il loro sostegno all’associazione mondiale che aiuta le persone con sindrome di down.

Un altro grande evento della seguitissima rassegna estiva che anima le domeniche di luglio e agosto e che è parte del grande progetto regionale triennale D.A.M.A. (Daunia, Arte, Musica, Anima), rete territoriale che ha come capofila il Comune di Foggia e il Teatro “U. Giordano” e come partner quattro associazioni della città. La direzione artistica è affidata al M° Dino De Palma, che da anni riesce a proporre spettacoli innovativi e apprezzatissimi da pubblico e critica.

Lo spettacolo inizia alle ore 21.00.

La cittadinanza è invitata a partecipare. L’ingresso è libero.