Eventi

La gestione del malato cronico: il tema del secondo congresso ASSIMEFAC

Le patologie croniche sono in progressivo aumento e ciò richiede, accanto a risorse adeguate, una forte integrazione tra i vari operatori in campo sanitario.

Medici di Medicina Generale e Specialisti di branca, Ospedalieri e/o Territoriali, sentono la necessità di una reale integrazione tra cure primarie e specialistiche.

Scopo del “2° Congresso ASSIMEFAC di Capitanata” è proprio quello di avvicinare mondi che, pur auspicando reciproca collaborazione, di fatto operano ognuno in una propria “eburnea” torre e ciò può avvenire solo integrando conoscenze e percorsi terapeutici.

Il referenti scientifici del “2° Congresso ASSIMEFAC di Capitanata” intendono ricordare, nell’ambito del congresso, la figura di Rocco Laricchiuta, Medico ed Uomo esemplare, che ha speso la sua scienza e la sua umanità a favore delle persone sofferenti. 

A tal fine è stato istituito il premio “Rocco Laricchiuta” che verrà assegnato a due giovani Medici che hanno conseguito il diploma di specializzazione nel corso dell’anno academico 2018/2019.

Dalila Campanile

Giornalista pubblicista, addetta stampa e digital PR. Sin da piccola non ho mai smesso di coltivare una delle mie più grandi passioni: la scrittura. Dopo l’esperienza di redattrice presso il giornalino scolastico delle scuole medie “Il SottoSopra”, ho capito che la mia strada sarebbe stata quella: non mi sono mai fermata, intraprendendo numerose collaborazioni con le testate locali, specializzandomi in articoli di costume. Poi sono arrivate le collaborazioni per gli uffici stampa e la comunicazione digitale. Dopo la laurea in legge – la mie materia preferite? Inevitabilmente Diritto Commerciale e Diritto delle Comunicazioni – ho seguito numerosi corsi di aggiornamento e specializzazione per affinare le mie doti comunicative. La mia missione? Far circolare le buone notizie e raccontare il bello che ci circonda, perché non bisogna mai darlo per scontato.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock