Home»Storie di successo»Emanuele Pacca, ancora un successo per l’artista foggiano: la sua è una storia di successo made in Foggia

Emanuele Pacca, ancora un successo per l’artista foggiano: la sua è una storia di successo made in Foggia

Ha recitato al fianco di tantissimi artisti, ha cantato nei teatri più importanti e diretto come regista tantissimi protagonisti di fama nazionale come Nadia Rinaldi

Foggia – Quella di Emanuele Pacca è sicuramente una storia di successo made in Foggia, una delle tante che ci piace raccontarvi per mettere in evidenzia gli artisti che partendo dalla nostra città si sono fatti spazio in Italia e nel mondo.

Nuovo successo a Napoli presso il Teatro Diana, per l ‘artista foggiano Emanuele Pacca protagonista dello spettacolo “Alice e il suo mondo fantastico” di P. Celentano, in pianta stabile (a Napoli) da Ottobre sino a Maggio 2019.

Emanuele è un noto performer Foggiano, diplomato formato in tutte le discipline inerenti lo spettacolo presso l’accademia di Gino Landi e Franco Miseriae “primo Foggiano” dopo R. Arbore ad aver lavorato (a soli 25 anni) presso il Teatro Sistina di Roma è giunto ai suoi primi vent’anni di carriera. Anni passati tra vari successi come protagonista ma anche da regista, in giro per l’Italia tra teatri e produzioni, cinema e programmi televisivi.

Ha recitato al fianco di tantissimi artisti, ha cantato nei teatri più importanti e diretto come regista tantissimi protagonisti di fama nazionale come Nadia Rinaldi.

Da anniEmanuele Pacca Foggia 1 l’artista ha deciso di vivere a Foggia, (sua città natale) dove ha creato un centro formazione per lo spettacolo ed una compagnia di artisti professionisti tutti pugliesi. Pur essendo sempre in giro, (come lui stesso ha affermato) la “sera” torna nella sua amata foggia dove tanti anni fa ha iniziato a muovere i primi passi come artista e come tutt’ora continua a fare.  Pacca mette a disposizione il suo talento come : protagonista, direttore e regista per tantissimi eventi per la città di Foggia (organizzati dal Comune di Foggia e per tanti enti ed organizzazioni).

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Il Teatro Giuseppe Verdi di San Severo ospita la presentazione del libro sul famoso manager scomparso Sergio Marchionne

Articolo successivo

Corsi di italiano per gli immigrati: il Centro linguistico dell'Unifg diventa hub per l'inclusione sociale