Crediti: Instagram ennio_mascia_photos

Giorni di stelle cadenti: ecco perchè sono legate ai desideri

In questi giorni le avete viste?

Foggia Reporter

Il suggestivo spettacolo delle stelle cadenti non si è esaurito nella tradizionale notte di San Lorenzo: il periodo ricco di stelle cadenti si estende, infatti, tra il 10 e il 14 agosto.

In questi giorni tantissime persone hanno cercato di raggiungere posti privi di inquinamento luminoso, come campagna, spiaggia o montagna, per poter assistere allo splendido spettacolo della cascata di Perseidi (uno sciame di detriti visibile ogni anno intorno al 10 di agosto, prodotto dal passaggio della cometa Swift-Tuttle).

Grandi e piccoli in queste serate magiche hanno dato vita a una vera e propria “caccia” alle stelle cadenti per poter esprimere un desiderio.

Perchè le stelle cadenti sono legate ai desideri?

Nella nostra cultura vedere una stella cadente porta fortuna ed è il pretesto per poter esprimere un desiderio. Ma da dove nasce questa credenza?

Nel corso dei secoli si sono diffuse diverse storie legate alle stelle cadenti e ai desideri, tutte accomunate dall’interpretazione della parola desiderio, a cui però si attribuiscono leggende diverse.

Per la tradizione cristiana il caratteristico fenomeno delle stelli cadenti si lega alla storia di San Lorenzo, martire cristiano bruciato vivo perché restio a rinnegare la propria fede. Le stelle cadenti, quindi, rievocano i carboni ardenti su cui è morto il santo e, per questo motivo, vengono chiamate lacrime di San Lorenzo.

Analizzando l’etimologia del termine, invece, alcuni studiosi attribuiscono la derivazione della parola desiderio all’espressione latina de sidera, espressione che possiamo tradurre con “rimanere ad aspettare sotto le stelle”.

Altri ancora fanno riferimento ai marinai, i quali si affidavano proprio alle stelle per orientarsi tra le onde e poter raggiungere la terraferma. Le stelle, quindi, rispondevano al desiderio dei marinai fungendo da guida.

Che ci crediate o meno, ricordatevi di non esprimere il vostro desiderio ad alta voce, custoditelo segretamente.