Home»Sport»Stroppa: “L’espulsione ci ha tagliato le gambe, terzo gol irregolare. Penalizzati dagli episodi”

Stroppa: “L’espulsione ci ha tagliato le gambe, terzo gol irregolare. Penalizzati dagli episodi”

Le parole dell'allenatore rossonero al termine della pesante sconfitta di ieri sera a Castellammare

Ecco le parole di Giovanni Stroppa al termine di Juve Stabia-Foggia:

“Siamo rimasti subito freddati dal gol subìto dopo appena due minuti. Abbiamo subìto un gol evitabile e questo ci ha fatto male. Quando ci stavamo riprendendo è arrivato il 2-0 che ci ha tagliatole gambe. Nella ripresa l’abbiamo riaperta ma poi la Juve Stabia ha segnato un gol a mio avviso irregolare che ha cambiato la gara. L’espulsione ci ha tagliato ulteriormente le gambe e gli episodi ci hanno penalizzato. Avevamo assenze importanti ma chi li ha sostituti ha fatto bene, mi auguro di ricominciare subito la marcia dalla prossima gara.”

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Sudact, Taranto (Ugl): “Agroalimentare tra sviluppo e conservazione del territorio”

Articolo successivo

Manfredonia, Lino Banfi accusato per spot Energas. "Faccio solo il mio lavoro"

Nessun commento

Lascia un commento