Home»Sport»Stroppa: “L’espulsione ci ha tagliato le gambe, terzo gol irregolare. Penalizzati dagli episodi”

Stroppa: “L’espulsione ci ha tagliato le gambe, terzo gol irregolare. Penalizzati dagli episodi”

Le parole dell'allenatore rossonero al termine della pesante sconfitta di ieri sera a Castellammare

Ecco le parole di Giovanni Stroppa al termine di Juve Stabia-Foggia:

“Siamo rimasti subito freddati dal gol subìto dopo appena due minuti. Abbiamo subìto un gol evitabile e questo ci ha fatto male. Quando ci stavamo riprendendo è arrivato il 2-0 che ci ha tagliatole gambe. Nella ripresa l’abbiamo riaperta ma poi la Juve Stabia ha segnato un gol a mio avviso irregolare che ha cambiato la gara. L’espulsione ci ha tagliato ulteriormente le gambe e gli episodi ci hanno penalizzato. Avevamo assenze importanti ma chi li ha sostituti ha fatto bene, mi auguro di ricominciare subito la marcia dalla prossima gara.”

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Sudact, Taranto (Ugl): “Agroalimentare tra sviluppo e conservazione del territorio”

Articolo successivo

Manfredonia, Lino Banfi accusato per spot Energas. "Faccio solo il mio lavoro"