Home»Sport»Stroppa: “La squadra mi è piaciuta, dobbiamo soltanto migliorare la condizione fisica”

Stroppa: “La squadra mi è piaciuta, dobbiamo soltanto migliorare la condizione fisica”

Foggia-Entella, le dichiarazioni di Stroppa

Le dichiarazioni di Giovanni Stroppa al termine di Foggia-Virtus Entella 1-1 (dal nostro inviato allo Zaccheria, Simone Clara):

“Abbiamo concesso un cross e un rigore con un mezzo rimpallo e torniamo a casa con un punto, questo ci dà molto fastidio considerando che l’Entella è venuta qui a non giocare…porto a casa sicuramente il bicchiere mezzo pieno di non aver concesso praticamente niente in difesa.

Beretta? Sono contento della sua prestazione, mi era piaciuto anche domenica scorsa. Ha la cattiveria di volersi imporre. Peccato per il palo, avremmo meritato due punti in più. Se può coesistere con Mazzeo? Vediamo, se continua con queste prestazioni diventa difficile tenerlo fuori. E’ un’arma in più.

Cosa manca a Deli per fare il salto di qualità? Credo che deve imparare a fare la corsa giusta al momento giusto. E’ un ragazzo molto generoso, a Pescara ha giocato molto bene in fase offensiva ma è stato troppo leggero in fase difensiva. Stasera si è applicato molto di più in fase difensiva, però fare la mezzala con quella qualità per tanto tempo non è semplice, considerando che siamo alla seconda di campionato.

Domenica scorsa abbiamo sbagliato molto, questa sera mi sembra che la squadra abbia giocato sempre palla a terra in velocità e non era semplice contro una squadra che è venuta a non giocare. Dobbiamo essere più precisi ed arrivare con più uomini in zona gol. Non posso chiedere di più a questa squadra. La squadra mi è piaciuta, mi è piaciuta come ha tenuto il campo e come ha mantenuto gli stessi ritmi senza concedere nulla. Ieri avevo detto che il nostro spartito non sarebbe cambiato nemmeno in Serie B, noi dobbiamo soltanto migliorare la condizione e continuare a lavorare così, non vedo altre soluzioni. Non abbiamo nelle corde giocare la palla lunga, migliorerà la condizione e con il ritmo metteremo sotto gli avversari, con il massimo rispetto degli avversari che verranno qua. Sono soddisfatto.

Mazzeo? Niente di grave, è uscito per precauzione.”

 

 

 

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Mazzeo: "Dispiace, ci è mancato soltanto il secondo gol. Peccato"

Articolo successivo

Orsara, il programma della 30esima edizione della Festa del Vino