Home»Sport»Serie B Lega Pro: inizia la stagione playoff/playout

Serie B Lega Pro: inizia la stagione playoff/playout

La stagione calcistica volge ormai al termine e i verdetti più importanti sono stati tutti emessi. Soprattutto nella massima serie. Scudetto, lotta per un posto in Champion’s league, zona Europa League e ormai anche la zona retrocessione.

Di carne al fuoco non ce ne è molta. A destare interesse sono ora, in Italia, le serie minori: inizia infatti la stagione dei playoff e dei playout per decidere chi salirà o scenderà di categoria.

Si tratta della fase più attesa di un’intera stagione; un momento importante anche per gli scommettitori che vedono in questo passaggio un’occasione per tentare di piazzare scommesse vincenti. I bookmakers si stanno scatenando in queste ore e stanno fornendo indicazioni sui campionati italiani minori.

Consigli e quote per quanto riguarda serie B e Lega Pro si possono trovare su portali di riferimento come http://www.pronostitalia.com/news/.

In serie B Cagliari e Crotone hanno ottenuto la promozione: c’è ora grandissimo interesse per la terza squadra che raggiungerà la massima serie vincendo i playoff. Al momento Pescara e Trapani sono sicure di potersi giocare l’opportunità. Gli altri posti se li stanno contendendo Bari, Spezia, Novara, Cesena e Virus Entella.

In fondo alla classifica tutto ancora da giocare con il Como ormai praticamente retrocesso, e Livorno, Virtus Lanciano, Latina, Salernitana, Modena, Pro Vercelli ed Ascoli a giocarsi la salvezza.

La Lega Pro invece è formata da 60 squadre divise in tre gironi di riferimento: A, B e C. Qui la stagione playoff e playout è già partita. Per i playoff siamo ai quarti di finale dove si scontreranno Foggia – Alessandria; Pordenone – Casertana; Pisa – Maceratese; Lecce – Bassano. Il palio, l’ultimo posto valido per salire in serie B.

Per i playout, il girone A vede le sfide Pro Piacenza – Albinoleffe e Cuneo – Mantova; il girone B, Prato – Lupa Roma e Rimini L’Aquila; il girone C infine, vede sfidarsi Monopoli – Ischia e Melfi – Martina Franca.

Nelle prossime settimane si avranno i vedetti definitivi per tutte le serie minori; un piatto ricco per gli amanti del calcio e anche per gli scommettitori.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

The Voice of Italy, iWolf pronti ad affrontare le fasi finali

Articolo successivo

Incidente a Foggia, auto si ribalta sulla tangenziale